venerdì 6 dicembre 2013

ARMANI CODE...LE REGOLE PER L'UOMO ELEGANTE



Cari Amici uomini, 
avete mai sentito parlare dell'Armani Code?...no, non mi riferisco al profumo,  è l'elenco di 21 consigli di  stile di Re Giorgio (Armani, naturalmente) per l'abbigliamento formale di un uomo di classe ma, anche per la vita di tutti i giorni.
 Leggete bene e tenete a mente queste regole d'eleganza:


 1. Un paio di scarpe a buon mercato sono un finto risparmio. Mai lesinare: sono la base del guardaroba.                                   2. Un equilibrio lavoro/tempo libero è la chiave della felicità. Ho sacrificato tutta la mia vita al lavoro,                                      sericominciassi non lo rifarei.
 3. Nero e blu navy sono i colori che snelliscono di più.
 4. Mai esagerare nello stile: gli uomini più eleganti sono quelli che sembrano fare il minimo sforzo.
 5. Se fate sport e avete molti muscoli, non sottovalutate gli abiti su misura. L'ho imparato vestendo i ragazzi                            del Chelsea.
 6. Dicono che dimostro vent'anni di meno. E’ un fatto genetico, ma mi aiuto con le buone abitudini: mai a letto                       troppo tardi, mai bere troppo, non fumare.
7. “Non si può sempre aver quel che si vuole”, come cantava Mick Jagger. Accettati per quello che sei e cerca di                    migliorarti
 8. Un uomo è sexy quando ci crede: è uno stato mentale più che una forma fisica.
 9. Faccio un'ora di ginnastica al giorno. L'esercizio fisico dà  buon umore, aiuta a concentrarsi e ci fa sentire                             bene.
10. Alcuni modelli maschili durano nel tempo: Cary Grant è elegante anche quando corre in un campo                                      inseguito da un aereo. Lo stesso, il mio amico George Clooney, elegante senza sforzo.
11. Una giacca ben tagliata è la base del guardaroba maschile: una volta scelta una buona giacca, il resto viene                        da  sé.
12. Abiti belli migliorano le performance. Vesto la squadra di rugby di Russel Crowe, i Rabbitohs, che hanno                            ripreso a vincere.
13. Mai lasciarsi ingabbiare in un'etichetta.
14. Sapete di più di quanto non pensiate, e potete fare di più di quanto sapete. Non sottovalutatevi.
15. L’abito scuro è un’uniforme per ogni occasione: un cliché, ma con il quale tutti stanno bene.
16. Scegliete colori naturali ed evitate quelli ostentati.
17. Attenzione all'orologio, dice molto della vostra personalità.
18. Attenzione al profumo, è una caratteristica distintiva.
19. Abbiate il coraggio delle vostre convinzioni.
20. Lo stile "grunge" per me è stata una sofferenza. L’eleganza è la chiave per avere  un'immagine senza tempo
21. Non riuscirò a convincere Samuel Jackson a lasciare a casa il cappello.

    Giorgio Armani

5 commenti:

  1. Ciao, vorrei un consiglio, a luglio saremo ospiti di amici x il loro matrimonio sulla Costiera Amalfitana. Per mio marito c'è una alternativa all'abito da uomo? se sì, in quale tessuto? grazie in anticipo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, un matrimonio in Costiera Amalfitana...che meraviglia!!!!!...a che ora sarà la cerimonia? Mattina o sera?

      Elimina
  2. nel pomeriggio, alle 16 la cerimonia

    RispondiElimina
  3. Il matrimonio è sempre un evento formale, quindi c'è poco da inventarsi. L'abito classico da uomo è di rigore. Nel vostro caso, il tight è da evitare perché è un abito da giorno, l'unica scelta rimane l'abito classico ed elegante in fresco di lana. Per quanto riguarda il colore, io escluderei il grigio scuro e opterei sicuramente per un blue navy, camicia bianca e cravatta di seta bluette intenso, accessori naturalmente neri.Se per caso la cerimonia si tenesse sulla spiaggia, l'abito potrebbe anche essere chiaro e di lino.

    RispondiElimina
  4. Grazie per i preziosi consigli!

    RispondiElimina